Portolano Cavallo e Pedersoli nell’acquisizione del 100% del capitale sociale di Nextip S.r.l. e Nextip Network Communications S.r.l. da parte Total Specific Solutions (TSS) B.V
Cerca per...
Cerca
20 Settembre 2021
Portolano Cavallo e Pedersoli sono gli studi coinvolti nell’operazione di acquisizione del 100% del capitale sociale di Nextip S.r.l. e Nextip Network Communications S.r.l. da parte Total Specific Solutions (TSS) B.V.

TSS è uno dei principali fornitori di soluzioni IT in campo business, attiva principalmente nei mercati verticali dall’assistenza sanitaria alle amministrazioni pubbliche, al retail. TSS è controllata indirettamente da Topicus.com Inc., quotata sulla Borsa canadese TSX Venture Exchange, e dalla capogruppo Constellation Software Inc. (CSI), che a sua volta è una società quotata alla Borsa canadese di Toronto.

Nextip S.r.l. è uno dei principali fornitori in Italia di soluzioni software e provider telefonico per i contact center e Nextip Network S.r.l. gestisce i rapporti con alcuni clienti in Romania nei medesimi settori.

Portolano Cavallo ha assistito TSS con un team composto dal partner Manuela Cavallo e dagli associate Daniel Joseph Giuliano e Chiara Sannasardo.

TSS è stata assistita inoltre, per gli aspetti fiscali dell’operazione, da Spada Partners con un team composto dal partner Luca Zoani e dall’associate Pasquale Miracolo.

Pedersoli Studio Legale ha assistito i venditori con un team composto dalla partner Marta Sassella e dall’associate Maria Caterina Signorini. QCapital, nella persona di Francesco Niutta, ha assisto i venditori in qualità di advisor finanziario.

Lo studio Wolf Theiss si è occupato dei profili di diritto rumeno dell’operazione con un team composto dal partner Ileana Glodeanu e dal senior associate George Ghitu.

Articolo inserito in: Mergers & Acquisitions
Indietro
Seguici su