Portolano Cavallo al fianco di startup e investitori presenta un esempio di term sheet per round “A”
Cerca per...
Cerca
22 Aprile 2021
Portolano Cavallo è il primo studio legale in Italia che ha messo a disposizione del pubblico un esempio di term sheet per un round A di investimento.

L’obiettivo è condividere esperienze acquisite sul campo per contribuire alla semplificazione e accelerazione dei processi di investimento nell’interesse sia di investitori che startup.

Il term sheet propone esempi di clausole che sono spesso oggetto di discussione tra le parti coinvolte e offre commenti e riflessioni per assistere nella negoziazione.

La pandemia non ha fermato la crescita del mercato Venture Capital che in Italia, nel 2020, ha visto concluse 234 operazioni (contro le 148 del 2019) per un totale di 595 milioni di euro, tendenza confermata anche nei mercati europei e statunitensi. “A fronte di investimenti sempre più cospicui, – afferma Antonia Verna, partner di Portolano Cavallo – continuano a mancare strumenti legali agili e condivisi tra gli operatori che possano semplificare e velocizzare il processo di investimento. L’auspicio è che questo documento possa offrire utili spunti di riflessione e sollecitare un lavoro collettivo di aggregazione ed elaborazione volto alla definizione di un term sheet accettato come standard dal mercato, come è stato fatto nel Regno Unito, Israele e Stati Uniti”.

Abbiamo già utilizzato con successo questo documento – aggiunge Luca Gambini, partner di Portolano Cavallo – e abbiamo deciso di metterlo a disposizione di tutti nell’intento di avviare momenti di confronto e dialogo costruttivo tra i diversi operatori del mercato Venture Capital italiano”.

Il documento è disponibile al seguente link: https://portolano.it/pages/esempio-term-sheet.

Indietro
Seguici su