Gare d’appalto e regole antitrust nel settore pubblico
8 November 2018 - 08:30
Attivismo dell’AGCM, codice dei contratti pubblici e casistica recente

17:30 – 19:30 Seminario
Seguirà un aperitivo

Negli ultimi anni l’AGCM è stata particolarmente attiva nel perseguire le imprese partecipanti a gare pubbliche d’appalto per presunte intese anticoncorrenziali. Il settore medicale e della sanità pubblica è il più sensibile e attenzionato, così come quello dei trasporti e della mobilità. Sotto osservazione anche il settore IT e Digital. Oggetto di indagine sono principalmente gli scambi di informazioni tra partecipanti alle gare, la partecipazione in cordata con altri concorrenti (cd. ATI sovrabbondanti) o, al contrario, la mancata partecipazione a certe gare o per certi lotti. D’altro canto, le norme di concorrenza possono essere invocate anche come rimedi contro bandi eccessivamente restrittivi.

Nel corso del seminario analizzeremo la casistica e la giurisprudenza rilevante, illustrando le sanzioni applicabili (tra cui anche l’esclusione da gare future) e il rischio di responsabilità per danni “antitrust”.

A chiusura del seminario risponderemo alle domande degli intervenuti.

Il numero dei posti è limitato. Invitiamo ad iscriversi compilando il modulo di adesione. Sarà inviata una email di conferma dalla segreteria organizzativa.

Back
Follow us on