Portolano Cavallo premiato dal presidente del Consiglio come primo classificato tra gli studi e servizi professionali al Welfare Index PMI 2020
Cerca per...
Cerca
23 Settembre 2020
Ilaria Curti riceve il premio dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte

Roma, 23 settembre 2020 – Portolano Cavallo è primo classificato nella categoria Studi e Servizi Professionali fra le imprese premiate dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte nella quinta edizione di Welfare Index PMI 2020, la classifica delle 78 aziende che si sono particolarmente distinte per le politiche a favore delle risorse umane.

Portolano Cavallo ha ottenuto tra i punteggi più alti di Welfare Index PMI, aggiudicandosi così il rating di “Welfare Champion”, la classe che identifica il gruppo delle migliori PMI nel welfare aziendale.

A ritirare il premio l’avv. Ilaria Curti, counsel dello Studio, durante l’evento che si è tenuto il 22 settembre 2020 presso il Centro congressi “Roma Eventi Piazza di Spagna”, trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina Facebook di Welfare Index PMI.

Contestualmente alla premiazione è stato presentato il quinto Rapporto annuale dei risultati della Ricerca scientifica sul welfare aziendale nelle piccole e medie imprese italiane, promosso da Generali Italia con la partecipazione delle maggiori confederazioni di categoria italiane, da Confindustria a Confprofessioni a Confcommercio.

L’edizione di quest’anno unisce la consueta indagine sull’evoluzione delle politiche per il benessere dei lavoratori ad una ricerca ad hoc per rilevare le conseguenze della pandemia su aziende e politiche di welfare.

Ricevere un premio così prestigioso è il miglior riconoscimento della cura che da sempre dimostriamo per la qualità della vita di chi lavora con noi – ha dichiarato Manuela Cavallo, socia fondatrice di Portolano Cavallo – Si tratta di un risultato che ci rende davvero orgogliosi, specie in un anno di difficoltà come il 2020. La nostra flessibilità e resilienza di questi mesi sono frutto di una tradizione quasi ventennale di attenzione al lavoro flessibile ed al work-life balance delle donne e degli uomini di Portolano Cavallo. La tutela della salute e della sicurezza di tutti è andata e va di pari passo con l’adozione di politiche di welfare che, in tempi di crisi come quelli che ci troviamo ad affrontare, non solo non possono essere differite ma devono anzi essere rafforzate e potenziate. La consapevolezza della nostra eccellenza in questo ambito ci consente di guardare al futuro con fiducia e ottimismo, insieme a tutti i nostri collaboratori.”

Indietro
Seguici su