Lydia Mendola
Partner
Lydia Mendola enters the rankings on the back of positive feedback from her clients, who describe her as a 'problem solver, smart and with a positive attitude.' She is experienced handling an array of copyright, trade mark and design proceedings."
CHAMBERS GLOBAL 2021 - INTELLECTUAL PROPERTY

Lydia è counsel di Portolano Cavallo dall’aprile 2016, socia dal 2018, con la responsabilità dell’area di attività “Proprietà Intellettuale”.

Con oltre ventuno anni di esperienza professionale, Lydia assiste clienti italiani e stranieri in materia di proprietà intellettuale ed industriale, in ambito giudiziale, con particolare riferimento a controversie riguardanti la violazione di marchi e brevetti, design e diritto d’autore, nonché nel contesto stragiudiziale di operazioni societarie e negoziazione di contratti commerciali.

Lydia si occupa, inoltre, di diritto dei consumatori e della pubblicità, maturando una profonda conoscenza dei settori digital/media & technology, life sciencesfashionfood & beverage.

Lydia è membro dell’Associazione Internazionale per la Protezione della Proprietà Intellettuale (AIPPI), della Licensing Executives Society (LES) e del network Chiefs in Intellectual Property (ChIPs), di cui è membro del comitato organizzativo del capitolo italiano.

Lydia è ranked da Chambers Global e Europe 2021 per Intellectual Property (Band 5),  da Legal500 EMEA 2021 come “Next Generation Partner” per Intellectual Property, da WTR1000 2021 (World Trademark Review – The world’s leading trademark professionals) nella categoria “Individuals: enforcement and litigation” (Band 3).

Per il sesto anno consecutivo, è ranked tra le “IP Stars” 2020/21 (“Patent Star” e “Trade mark Star”), nell’ambito della “Managing Intellectual Property Survey” di Euromoney Legal Media Group.

Lydia ha inoltre ottenuto un riconoscimento individuale come “Best in Copyright” da parte di Women in Business Law Awards Europe 2020.

Dopo la laurea in giurisprudenza presso l’Università Statale degli Studi di Milano, Lydia ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in “International Economic law” presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi discutendo una tesi in Diritto Internazionale dell’Economia dal titolo “L’esaurimento dei diritti di proprietà intellettuale nel quadro dell’accordo TRIPs. Gli interessi dei titolari delle privative industriali e il principio della libera circolazione delle merci”.

Prima di iniziare a collaborare con Portolano Cavallo, Lydia ha lavorato presso primari studi legali italiani ed internazionali, guidando per otto anni il team di Proprietà Intellettuale di Allen & Overy.

Lingue parlate: inglese.

È iscritta all’ Ordine degli Avvocati di Milano con numero 2008003647 ed è ammessa al patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori.

Lydia Mendola heads up the intellectual property practice at Portolano Cavallo. She represents clients in court proceedings, with a particular focus on infringements of trade marks, patents, designs and copyrights. In addition, Mendola is experienced in handling corporate transactions and commercial agreements. Her team is particularly recognised for its knowledge of the digital, technology, life sciences and fashion industries.”
LEGAL 500 EMEA 2021 – INTELLECTUAL PROPERTY (ITALY)
Lydia Mendola quickly grasps business realities and always comes prepared. She is super-bright, intuitive and fully considers a brand’s commercial interests when providing guidance.”
WTR1000 2021
Indietro
Seguici su