Accedi Non sei ancora Registrato?
chiudi
Registrati

Iscriviti per ricevere i nostri articoli via email in tempo reale

Oops! We could not locate your form.

chiudi
Chi Siamo
Portolano Cavallo concentra la propria attività nel settore TMT sin dalla sua nascita nel 2001 ed è ora riconosciuto come lo studio legale italiano leader in questo settore.
chiudi
Lo Studio
Portolano Cavallo Studio Legale was founded in 2001 by partners Manuela Cavallo and Francesco Portolano. The firm’s activity is mainly focused on the corporate/M&A sector and the media industry.
chiudi
Blog
Eng / Ita
Feb 10

Court annuls Italian Competition Authority’s EUR 66M fine for an alleged cartel in the assignment of Serie A football TV rights

On 23 December 2016, the Regional Administrative Tribunal for Lazio (TAR) annulled a decision of the Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Italian Competition Authority – AGCM), which imposed fines totalling EUR 66 million on the broadcasters Mediaset and Sky Italy, the Italian Football League (IFL) and the latter’s advisor Infront for rigging an… continua

Feb 1

Online Banking: una comunicazione via email è sufficiente a informare i consumatori?

L’invio della documentazione contrattuale via email basta a soddisfare le esigenze informative dei consumatori? Ecco cosa dice il diritto comunitario Lo sviluppo di piattaforme di online banking, tra gli altri vantaggi, ha consentito nei rapporti con la clientela una sostanziale dematerializzazione delle comunicazioni periodiche, nonché della documentazione contrattuale relativa ai servizi forniti. Ma fino a che… continua

Articolo inserito in: Fintech - Insurtech
Feb 1

Fintech e regole: suggestioni dal Paris Fintech Forum

Il 25 e 26 gennaio si è tenuto il Paris Fintech Forum, un evento dai grandi numeri (più di 200 speaker, 1.500 delegati da tutto il mondo, 130 startup fintech presenti da più di 25 Paesi) che ha raccolto per due giorni la comunità Fintech europea. Un’utile occasione di confronto con realtà più mature rispetto alla… continua

Articolo inserito in: Fintech - Insurtech
Jan 18

DROIT À LA DÉCONNEXION: le point de vue comparé France/Italie

Le contexte Dans un monde “connecté” en permanence, la sphère professionnelle, après avoir pris acte du phénomène et en particulier de l’accélération des échanges d’informations via l’utilisation généralisée des outils numériques, commence à réagir, à réfléchir et c’est finalement le législateur lui-même qui est appelé à intervenir sur le sujet… Dans un premier temps, le… continua

Articolo inserito in: French Desk, Labour and Employment
Nov 30

P2P lending: le prime regole di Bankitalia

La possibilità di erogare prestiti tra privati, attraverso piattaforme online, ha aperto un nuovo mercato. Bankitalia ha emanato un provvedimento per regolamentare il fenomeno da un punto di vista giuridico. Ecco, in sintesi, di cosa si tratta Il peer-to-peer lending (o social lending) rappresenta uno degli ambiti più dinamici e innovativi creati dalla rivoluzione fintech.  La possibilità di offrire prestiti da privato… continua

Articolo inserito in: Fintech - Insurtech
Nov 9

CROSS-BORDER POSTING IN ITALY: NEW RULES APPLICABLE TO THE MANDATORY COMMUNICATIONS AS OF DECEMBER 26, 2016

On October 27, 2016, the Italian Ministry of Labor and Welfare published in the National Official Gazette the Decree of August 10, 2016 (the “Decree”), providing new rules applicable to the mandatory communication to be made by employers before the starting date of the secondment of their employees in Italy. According with the Decree, within… continua

Articolo inserito in: Labour and Employment