Accedi Non sei ancora Registrato?
chiudi
Registrati

Iscriviti per ricevere i nostri articoli via email in tempo reale

Oops! Non è stato possibile trovare il tuo modulo.

chiudi
Chi Siamo
Portolano Cavallo concentra la propria attività nel settore TMT sin dalla sua nascita nel 2001 ed è ora riconosciuto come lo studio legale italiano leader in questo settore.
chiudi
Lo Studio
Portolano Cavallo è stato fondato nel 2001 dai soci Manuela Cavallo e Francesco Portolano. L’attività dello studio si concentra soprattutto su M&A e sul settore Media, sotto ogni aspetto.
chiudi
Blog
Ita / Eng

Articoli della categoria “Tecnologie”

feb 20

Assembling the privacy jigsaw: analysing recent amendments

Italy’s data protection framework, as set forth by Legislative Decree of 30 June 2003, No. 196 (Data Protection Code), has been significantly amended over the last year. However, the piecemeal approach of the legislature has created uncertainties, noted by the Garante in November 2012, which stated the current system is “complex and difficult to read”, requesting… continua

feb 12

Dubbi e quesiti di startappari ed investitori sul tema start up innovativa.

In occasione dell’incontro tenuto il 23 gennaio u.s. presso il nostro studio ci sono stati posti numerosi quesiti sulla nuova normativa in tema di start up innovativa. Abbiamo selezionato quelli più ricorrenti che hanno anche animato il dibattito nel corso dell’evento ed ai quali abbiamo cercato di dare una risposta pratica e sintetica, anche a… continua

feb 8

PUBBLICITÀ, INTERNET, E-COMMERCE E IP: COSA È CAMBIATO NEL 2012 E COSA ASPETTARSI NEL 2013

PUBBLICITA’ – PROTEZIONE DEI CONSUMATORI Pubblicità delle bevande alcoliche L’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria ha modificato l’articolo 22 del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale, introducendo il divieto di utilizzare nella pubblicità di bevande alcoliche segni, disegni, personaggi e persone direttamente e primariamente legati ai minori che possano generare un diretto interesse su di loro. Restrizioni… continua